È stata un’estate lunga e calda, particolarmente pericolosa per la nostra Riserva Naturale Statale Oasi WWF Cratere degli Astroni. Siamo perciò più che felici che così tante persone abbiano collaborato con noi per tutelare questo nostro importante patrimonio. Nonostante ancora esistano problemi legati all’abbandono e allo smaltimento di rifiuti tramite combustione, tutti i roghi scoppiati nelle zone limitrofe alla Riserva sono stati rilevati e spenti tempestivamente grazie al monitoraggio dei volontari e all’intervento dei Falchi del Sud e delle autorità competenti coinvolti nei Campi AIB.

Un aiuto prezioso, che dimostra sempre più quanto sia importante la partecipazione attiva degli abitanti della zona.

I numeri del nostro successo

Nel periodo trascorso dal 25 luglio al 22 settembre, in 92 giornate di attività, siamo riusciti a controllare e monitorare oltre 440 ettari nelle aree esterne alla Riserva. I numeri di quello che abbiamo ottenuto sono davvero incoraggianti:

  • 80 persone coinvolte, tra operatori e volontari della Riserva Cratere degli Astroni e dell’Associazione di protezione civile dei Falchi del Sud
  • 13 esposti inviati alle autorità su attività illegali e presenza di rifiuti abbandonati
  • 32 focolai rilevati, segnalati e spenti dai Falchi del Sud e Vigili del Fuoco
  • 16 incendi di pulizia rilevati e spenti
  • 12 giornate di pulizia dei sentieri e tutela della biodiversità della Riserva grazie ai Campi AIB

Il vostro contributo è fondamentale

Con più di 500 flyer distribuiti, campagne e post social, siamo riusciti a far arrivare a molti di voi la nostra voce. La voce della Riserva. Avete controllato e monitorato con i droni, scaricato l’applicazione di ABCD per la segnalazione degli incendi, ripulito le strade insieme a noi. Un enorme grazie va quindi a tutti voi. Ai volontari e agli operatori, alle comunità di tutela territoriale, agli enti e alle istituzioni, alle forze dell’ordine, ai Falchi del Sud.

Stiamo crescendo e sappiamo che possiamo crescere ancora di più, per diventare la rete di sicurezza che la nostra Riserva merita. Una rete fatta di valori e buoni propositi, e di persone eccezionali che si impegnano per raggiungerli. Insieme, stiamo facendo la differenza.

Contatti per la segnalazione di incendi:

Il nostro successo non deve farci abbassare la guardia. Restiamo vigili. Continuate a contattarci per segnalarci eventuali roghi o attività illegali nella zona della Riserva e dei dintorni.

Scarica l’app
app abcd per ios
app abcd per android

Oppure contattaci:
Tel – 081 5883720
Whatsapp – 392 32 31 220
email: oasiastroni@wwf.it

   ABCD – Astroni Bosco da Conoscere per Difendere è un progetto di prevenzione degli incendi boschivi che nasce dalla necessità di rendere la comunità più responsabile e consapevole del proprio agire.

 

© 2019 ABCD – All Rights Reserved | CreditsPrivacy & Cookie Policy